Atalanta

4-3-3
Berisha
Masiello
Toloi
Zukanovic
Konko
Kessie
Grassi
Kurtic
D’Alessandro
Paloschi
Gomez


Allenatore: Gasperini (squalificato)
Panchina: Sportiello Stendardo Raimondi Conti Dramé Freuler Gagliardini Migliaccio Cabezas Spinazzola Pinilla Petagna
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Carmona (incerto 7ª giornata) Caldara (incerto 7ª giornata)
Diffidati: nessuno
Ballottaggi: Grassi 60%Freuler 40% Paloschi 55%Pinilla 45%
Tribuna: Bassi Pesic
Per approfondimenti vai su Gazzetta.it. Clicca qui


3-4-3

Sportiello
Konko
Toloi
Zukanovic
Conti
Kessie
Kurtic
Dramè
Gomez
Paloschi
D’Alessandro


Allenatore: Gasperini

Altri

Portieri: Berisha, Bassi, Radunovic, Mazzini
Difensori: A. Masiello, Djimsiti, Brivio, Raimondi, Suagher, Caldara, Stendardo
Centrocampisti: Grassi, Carmona, Migliaccio, Gagliardini, Freuler
Attaccanti: Pesic, Spinazzola, Pinilla, Petagna, Cabezas

“ORA MI ASPETTO UNA REAZIONE” Gian Piero Gasperini chiede alla sua Atalanta una prova d’orgoglio contro il Crotone, uno scontro diretto per la salvezza. “Sarà una partita sicuramente importante, ma non decisiva. Dopo cinque giornate non ci sono partite decisive”. Passo indietro: “Col Palermo meritavamo di più, abbiamo fatto più di loro, ma è chiaro che una reazione ci deve essere. E l’Atalanta non è una squadra che non reagisce”. Per il Gasp quella col Crotone è una sfida speciale: “Devo molto al club e alla città,ma ora lavoro per l’Atalanta e l’obiettivo è cercare di migliorare e far crescere la squadra”.


News tratte da www.rainews.it

Tutto Atalanta

Le notizie di Tutto Atalanta