Inter

4-2-3-1
Handanovic
D’Ambrosio
Murillo
Miranda
Ansaldi
Gagliardini
Kondogbia
Candreva
Brozovic
Perisic
Icardi


Allenatore: Pioli
Panchina: Carrizo Andreolli Ranocchia Nagatomo Medel Santon Banega Brozovic Joao Mario Biabiany Eder Palacio
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno
Diffidati: Miranda Kondogbia
Ballottaggi:
Tribuna: Yao Miangue Pinamonti Zonta Gnoukouri
Per approfondimenti vai su Gazzetta.it. Clicca qui


4-3-3

Handanovic
Ansaldi
Murillo
Miranda
Santon
Medel
Banega
Joao Mario
Candreva
Icardi
Perisic


Allenatore: De Boer

Altri

Portieri: Carrizo, Berni, Radu, Di Gennaro
Difensori: Andreolli, Ranocchia, D’Ambrosio, Nagatomo, Yao, Della Giovanna, Miangue, Erkin
Centrocampisti: Kondogbia, Brozovic, Gnoukouri, Felipe Melo, Bessa, Butic
Attaccanti: Jovetic, Palacio, Biabiany, Pinamonti, Bakayoko, Eder, Gabigol

“TANTI VORREBBERO IL MIO POSTO” A Radio Anch’Io Lo Sport Stefano Pioli lancia l’Inter: “La Juve è una squadra fortissima ma non è imbattibile”. Il tecnico nerazzurro che a Palermo ha conquistato la sesta vittoria consecutiva tiene i piedi per terra: “Stiamo vivendo un momento positivo, ma da qui a parlare di Champions ce ne passa. Dobbiamo dare il massimo ogni partita”. Simeone? “Con tutta onestà e sincerità, i riferimenti al Cholo non mi hanno ferito per niente: sto allenando una big e tanti vorrebbero il mio posto -punge -. Ora ci sono io e devo rimanere sereno e determinato per fare il meglio possibile. Messi? “Fantasie…”.


News tratte da www.rainews.it

FC Inter News

Le notizie di FC Inter News