Spal

3-5-2
Gomis
L. Simic
Vicari
Felipe
Lazzari
Kurtic
Schiattarella
Grassi
Costa
Paloschi
Antenucci

Allenatore: Semplici
Panchina: Poluzzi Marchegiani Vaisanen Konate Dramé Viviani Mattiello Schiavon Russo Vitale Bonazzoli Floccari
Squalificati: Everton Luiz Cionek Salamon
Indisponibili: Meret Borriello
Diffidati: Schiavon Costa Lazzari
Ballottaggi:
Tribuna: Boccafoglia Artioli

Per approfondimenti vai su Gazzetta.it. Clicca qui


3-5-2

Meret
Oikonomou
Vicari
Felipe
Lazzari
Viviani
Rizzo
Grassi
Mattiello
Paloschi
Antenucci


Allenatore: Semplici
Altri
Portieri: Gomis, Branduani, Poluzzi, Marchegiani
Difensori: Vaisanen, Konate, Gasparetto, Cremonesi,
Centrocampisti: Schiattarella, Schiavon, Mora, Costa
Attaccanti: Floccari, Costantini, Finotto, Petrovic

SAMP BATTUTA: LA SPAL RESTA IN A Festa grande a Ferrara, con la Spal che conferma la serie A e l’anno prossimo continuerà a giocare nel massimo cam pionato italiano. La partita si mette subito in discesa grazie al fallo di mano di Caprari, che spinge Antenucci sul dischetto: 1-0, con Belec che indovina l’angolo, ma non riesce a deviare. La Samp prima dell’intervallo resta in dieci per l’espulsione di Caprari: la Spal riesce quindi a dilagare e trova in due minuti prima il 2-0 e poi la terza rete, con la doppietta personale di Antenucci. Al 66′ Kownacki accorcia le distanze facendo il 3-1, ma non serve. La Spal resta in serie A.


News tratte da www.rainews.it

Tutto Atalanta

Tutto Atalanta news