Spal

3-5-2
Gomis
L. Simic
Vicari
Felipe
Lazzari
Kurtic
Schiattarella
Grassi
Costa
Paloschi
Antenucci

Allenatore: Semplici
Panchina: Poluzzi Marchegiani Vaisanen Konate Dramé Viviani Mattiello Schiavon Russo Vitale Bonazzoli Floccari
Squalificati: Everton Luiz Cionek Salamon
Indisponibili: Meret Borriello
Diffidati: Schiavon Costa Lazzari
Ballottaggi:
Tribuna: Boccafoglia Artioli

Per approfondimenti vai su Gazzetta.it. Clicca qui
3-5-2

  • Allenatore: L. SEMPLICI
    • Gomis
    • Cionek
    • Vicari
    • Felipe
    • Lazzari
    • Schiattarella
    • Viviani
    • Kurtic
    • FARES
    • Paloschi
    • PETAGNA

Acquisti

  • Milinkovic-Savic (p, Torino), Fares (c, Verona), Dickmann (c, Novara), Valdifiori (c, Novara), Katuma (c, Novara), Viviani (c, Verona), Salamon (d, Cagliari), Gomis (p, Torino), Valoti (c, Verona), Petagna (a, Atalanta)

Cessioni

  • Meret (p, Udinese), Grassi (c, Napoli), Bonazzoli (a, Sampdoria), Simic (d, Sampdoria), Dramé (c, Atalanta), Mattiello (c, Juventus), Marchegiani (p, fine contratto), Schiavon (c, fine contratto)

UFFICIALE IL ‘NIPOTE D’ARTE’ PETAGNA Andrea Petagna è ufficialmente un nuovo attaccante della Spal. Il centravanti lascia l’Atalanta dopo due campionati, 63 partite e nove reti complessive, e firma un quinquennale con gli estensi da 1,3 milioni di euro a stagione. La società estense ha definito l’accordo con i bergamaschi sulla base di un prestito oneroso di due milioni di euro e riscatto obbligatorio a 12 milioni a fine stagione in caso di salvezza. Andrea è il nipote di Francesco Peta gna, storico allenatore biancazzurro del presidentissimo Paolo Mazza. A Ferrara sedette sulla panchina spallina per 5 stagioni, di cui 3 in A.


News tratte da www.rainews.it