Fiorentina

Serie A 5 Sabato 22 settembre ore 18 Fiorentina 4-3-3 FIORENTINA-SPAL Dragowski Milenkovic Pezzella Vitor Hugo Biraghi Benassi Veretout Gerson Chiesa Simeone Eysseric Brancolini Ghidotti Ceccherini Diks Hancko Laurini Dabo E. Fernandes Norgaard Pjaca Mirallas Vlahovic Montiel Pioli Graiciar (da valutare) Lafont (da valutare) nessuno nessuno Sottil Olivera
4-3-3
  • Allenatore: S. PIOLI
    • LAFONT
    • Milenkovic
    • Pezzella
    • Vitor Hugo
    • Biraghi
    • Benassi
    • Dabo
    • Veretout
    • Chiesa
    • Simeone
    • GERSON

Acquisti

  • Gerson (c, Roma), Lafont (p, Tolosa), Hancko (d, Zilina),  Pjaca (a, Fiorentina), Mirallas (a, Everton), Edimilson Fernandes (c, West Ham), Ceccherini (d, Crotone) 

Cessioni

  • Bruno Gaspar (d, Sporting Lisbona), Sportiello (p, Atalanta), Gil Dias (a, Monaco), Lo Faso (a, Palermo), Falcinelli (a, Sassuolo), Badelj (c, fine contratto), Sanchez (c, West Ham), Hristov (c, Ternana), Sanchez (c, West Ham), Baez (c, Cosenza)
"ABBIAMO SOFFERTO NEL SECONDO TEMPO" "Nel primo tempo abbiamo dato tanto e siamo riusciti a verticalizzare, ma nel secondo tempo abbiamo sofferto un po'" ha detto Stefano Pioli in conferenza, dopo l'1-1 con la Sampdoria al Ferraris "Non mi piace l'orario con il quale giocheremo a Firenze sabato perché giochiamo alle 18, mentre la Sampdoria e l'Inter giocheranno alle 20.30. Recupereremo le energie, sicuramente. Simeone non è un giocatore isolato -ha continuato Pioli -, fa parte del suo ruolo lamentarsi se non arrivano abbastanza palloni". Una battuta anche sull'esordio di Sottil: "Manchiamo di coraggio noi allenatori: ne serve di più".


News tratte da www.rainews.it